GRUPPI DI PAROLA

Cosa è un Gruppo di Parola ?

Un Gruppo di parola è uno spazio per lo scambio ed il sostegno tra bambini i cui genitori sono separati o in fase di separazione.

Dare la possibilità ai figli di partecipare ad un gruppo di parola è un grande dono che i genitori possono offrire affinchè il periodo di transizione che intercorre durante il percorso della separazione sia il meno turbolento possibile.

Perchè partecipare ad un Gruppo di parola?

Il bisogno dei figli è soprattutto quello di essere ascoltati.

Attraverso il gioco, il disegno e la parola i bambini sviluppano uno spazio di pensiero dove possono attingere nel momento del bisogno ascoltando le loro emozioni ed imparando a riconoscerle e trasformarle come fossero un luogo di accoglienza, di ascolto, di fiducia e continuità anche in quella che è la nuova dimensione familiare. Non vi è assolutamente l’ obbligo di parlare ed ogni bambino può decidere se esprimersi o rimanere ad ascoltare. Anche attraverso l’ ascolto giungono ai bambini dei messaggi importanti che lo rassicurano e liberano di emozioni che non riescono a volte ad esprimere.

Come si svolge

Quattro incontri di 2 ore ciascuno.  Il quarto incontro è diviso in due momenti:  la prima ora con i bambini e la seconda anche con i papà e mamme per uno scambio tra genitori e figli.

Durante ogni incontro è previsto un momento di merenda dove i bambini hanno la possibilitâ di interagire fra di loro in un momento gioviale.

I genitori possono richiedere un colloquio successivo con i conduttori.

 

 A volte non sanno con chi parlarne…

I bambini sono coinvolti nella separazione dei loro genitori: non sanno bene come esprimere la rabbia, la tristezza, i dubbi, le difficoltà che incontrano per la separazione di papà e mamma.

 

Partecipare a questa iniziativa permette loro di:

• Esprimere ciò che vivono attraverso la parola, il disegno, i giochi di ruolo, la scrittura.

• Avere delle informazioni, porre delle domande.

• Mettere parola su sentimenti, inquietudini, paure.

• Uscire dall’isolamento e trovare una rete di scambio e di sostegno tra pari.

• Trovare modi per dialogare con i genitori e per vivere la riorganizzazione familiare.

• Affrontare tematiche importanti in un ambiente accogliente, per un tempo limitato con il consenso dei due genitori e con l’aiuto di professionisti esperti.

 

Controlla nelle NEWS se ci sono GRUPPI DI PAROLA in programma.

Guarda il volantino per scoprire altre importanti iniziative: gruppidiparola

Lascia una risposta

Seo Packages